Carissime, oggi vi parlo del fondotinta ecobio della Benecos nella colorazione nude (per pelli chiare dal sottotono tendente al rosato). Un prodotto che o si capisce come gestirlo per ottenere un risultato apprezzabile o lo si odia del tutto.

Benecos Natural Creamy Make Up Nude

Questo fondotinta è consigliato a chi ha la pelle mista e con piccole imperfezioni da coprire.
Il fondotinta Benecos, disponibile in 3 colorazioni (nude-caramel-honey) è molto cremoso, dalla profumazione fruttata, non troppo untuoso e dalla coprenza media.
Copre molto bene i pori dilatati rendendo più omogeneo e uniforme l’incarnato e riesce anche a mimetizzare le piccole imperfezioni (per cicatrici, brufoli infiammati occorre il correttore).
Non è pesante, lascia il viso asciutto per diverse ore anche se consiglio sempre di sovrapporre la cipria.
L’unico neo lo si potrebbe trovare nella sua stesura dato che si asciuga molto in fretta e se non si è trovato un modo giusto di stenderlo, si rischia di creare grumi e pellicine in eccesso.
Consiglio quindi di applicarlo su piccole parti del viso alla volta, oppure mescolarlo a poche gocce di un olio come quello di jojoba che è molto leggero e affine alla pelle, oppure metterlo quando la crema idratante non è totalmente asciutta, o ancora mescolarlo ad una piccola quantità della vostra abituale crema viso.
Io non uso questi accorgimenti perchè sono molto veloce nella stesura (con le mani) e non ho problemi. Se siete più lente e vi piace massaggiarvi a lungo il viso provate con i suggerimenti fino a trovare il metodo che più si adatta a voi.

Marca: Benecos
Contenuto: 30 ml
Prezzo: 6,29 euro

Ingredienti (INCI): Aqua, olio di semi di Simmondsia Chinensis *, alcool, glicerina, poligliceril-5 laurato, * Butyrospermum parkii, silice, magnesio silicato di alluminio, poligliceril-3 STEARATO, idrogenati lecitina, acido citrico, acido p-Anisic, GLICERILE caprilato, estratto di foglie di Rosmarinus Officinalis, Xanthan Gum, olio di semi di Helianthus Annuus, poligliceril-10 laurato, limonene, tocoferolo, sodio idrossido, profumo (da OLI ESSENZIALI), polvere da succo di foglie di Aloe Barbadensis* citrale, linalolo, talco. Può contenere (+/-), ossidi di ferro (CI 77.491) (CI 77492), (CI 77.499), biossido di titanio (CI 77.891)
* Certificato biologico

© 2012 – 2016, silviadgdesign.altervista.org. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.