Carissime, oggi vi parlo del fondotinta dell’azienda francese di make up Bourjois, facente parte della linea certificata “Bio Detox”: Bourjois Bio Detox Organic Foundation – n°52 Vanille (pelli chiare con sottotono pescato). Un fondotinta low cost ad alta coprenza perfetto per le pelli miste, grasse ed impure, anche in presenza di acne.

Bourjois Bio Detox Fond deTeint n. 52 Vanille

Questo fondotinta è consigliato a chi ha la pelle oleosa e con imperfezioni anche marcate da coprire (va bene per chi ha l’acne o cicatrici acneiche), ma non per le pelli secche o segnate per il suo effetto asciutto, il quale potrebbe mettere in evidenza le pellicine e secchezze oltre che contribuire alla sensazione di disidratazione. La texture è cremosa ed asciutta, caratterizzata da una profumazione di banana. La coprenza è medio-alta, in grado di rendere la pelle completamente mat e con effetto cipriato che dura tutto il giorno. Non occorre quindi fissare con la cipria. Ha un’ottima capacità di uniformare l’incarnato facendolo apparire riposato, omogeneo e senza effetto mascherone né stacchi di colore. Asciugandosi in fretta potrebbe dare problemi con la stesura. Suggerisco o di spalmarlo velocemente con le mani magari umide, oppure usando una spugnetta bagnata o ancora stendendolo quando la crema idratante non è totalmente asciutta. Si può tranquillamente correggerlo con poche gocce di olio come quello di jojoba o ribes nero (farlo al momento dell’applicazione) senza andare ad intaccare il risultato finale. Per chi ama l’effetto bambola di porcellana o ha bisogno di un fondotinta ecobio altamente coprente e non untuoso questo è perfetto, anche per il prezzo molto economico.

Marca:  Bourjois
Contenuto: 30 ml
Prezzo: 7,50 euro (consiglio questo sito francese dove le spese di spedizione sono molto basse http://www.maquillez-vous.fr)

*la storia della clorofilla come ingrediente antismog decantato nella descrizione è puro specchio per le allodole, ma a noi poco importa.
**19/02/2013 La produzione della linea Bio Detox (fondotinta, cipria e correttore) è stata fermata per questione di marketing/economia (vende poco). In commercio si trovano al momento le rimanenze dei precedenti lotti. Speriamo che in futuro venga ripresa la produzione.

© 2012 – 2016, silviadgdesign.altervista.org. All rights reserved.

2 Commenti su BOURJOIS: Bio Detox Organic Foundation

  1. Ciao 🙂 non credo ci sia uan tonalità neutra. Il 51 e 52 vado benissimo per chi ha sottotono pescato/arancio, il 53 e 54 hanno un sottotono rosato. I numeri seguenti non so, ovviamente saranno sempre più scuri ma non so dirti con quale sottotono. Visto il costo irrisorio potresti provare a prendere due tonalità diverse, magari un 51 e un 53 e mescolarli insieme.
    Alla prossima

  2. Ciao!Mi sapresti suggerire di questo fondo il numero che ha il sottotono neutro?il 51 mi sembra troppo chiaro,il 52 scrivi arancio crema ma nn so se significhi vada bene per i neutro.Il 53,54 e 55?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.