Carissime/i se esiste una parola rappresentativa della mia beauty routine, è senza dubbio alcuno: essenzialità. La mia routine viso, corpo e capelli è ridotta proprio all’essenziale, costituita da pochi e semplici prodotti, possibilmente anche multiuso, non solo perchè rientrante in quella che è la vera filosofia della cosmetica eco-biologica, ma soprattutto perchè la mia cute si sente libera ed equilibrata solo se viene trattata il minimo possibile. Meno cose uso, meglio si sente la mia cute e meglio mi sento io stessa, avendo la consapevolezza di non essere dipendente da una moltitudine di prodotti e di poter quindi vivere con poco.

Esistono in commercio vari cosmetici che, indipendentemente dalle proprie esigenze e dalle finalità del prodotto stesso, sono talmente performanti da poter essere impiegati in più modalità e per diverse aree del corpo. Uno di questi è l’Olio Anti-Age Viso Corpo Capelli del brand italiano di cosmeceutici biologici Domus Olea Toscana ricevuto in omaggio per una collaborazione con il bio e-commerce Rosa della Natura, uno dei miei punti d’acquisto preferiti. Sul mio blog potete trovare molte recensioni di prodotti acquistati proprio su questo ricco sito e tra i vari marchi rivenduti c’è per l’appunto Domus Olea Toscana con questo suo olio multiuso.

DOMUS OLEA TOSCANA olio anti-age viso corpo capelliIn realtà, l’Olio Anti-Age Viso Corpo Capelli non è semplicemente un olio, ma è una miscela di pregiati oli vegetali ed estratti oleosi in grado di far acquisire al prodotto multi-proprietà per altrettanti risultati, in modo da renderlo un completo trattamento di bellezza quotidiano od occasionale da impiegare sul viso, sul corpo e sui capelli come meglio si desidera; dalla semplice applicazione sulla pelle al posto della crema abituale a maschere ed impacchi rigeneranti. Questo, grazie alla sua formulazione costituita da un pool di differenti ingredienti dalle altrettante differenti o medesime azioni, quali:

  • Oli di Sesamo, Girasole, Oliva, Mandorle dolci, Rosa Mosqueta, Fitosqualano (antirughe, nutrienti, antismagliature, emollienti, protettivi, ristrutturanti);
  • Estratti di foglie d’Olivo, di Te Verde, di Vinaccioli, Vit. A, E, C, β-carotene (antiossidanti, antirughe, stimolanti il rinnovamento del derma);
  • Estratto di Elicriso e di Aloe (riequilibranti, lenitivi);
  • Estratto di Betulla (detossinante, drenante).

Inoltre, le sue caratteristiche comprensive di una consistenza leggera, di una texture setosa, di un assorbimento rapido e di una deliziosa profumazione di albicocca su un sottofondo di vaniglia, facilitano questa miscela di oli sia nel suo approccio diretto con la pelle quando viene usato puro, sia con altri prodotti quando viene usato in abbinamento a questi ultimi.

Come per tutti gli oli, è possibile ampliarne gli usi base fino a creare con estrema facilità ed un pizzico di creatività, dei prodotti nuovi oppure dei metodi di bellezza alternativi, attraverso i quali arrivare ad ottenere una beauty routine personalizzata, proprio come ho fatto io che, sfruttando la formulazione dell’Olio Anti-Age Viso Corpo Capelli, mi sono creata un vero e proprio piano di cura e benessere partendo dalla detersione/struccaggio, passando per trattamenti extra, fino a giungere al nutrimento quotidiano. Lo scopo è stato quello di dare tutto il necessario alla mia pelle attraverso una cura essenziale e concentrata, rispettando in toto la filosofia del consumo consapevole.

La mia beauty routine con l’Olio Anti-Age Viso Corpo Capelli di Domus Olea Toscana è stata comprensiva di:

  1. DETERSIONE E STRUCCAGGIO: usando l’olio puro e creando con esso una soluzione bifasica da impiegare come detergente quotidiano e come struccante;
  2. PULIZIA PROFONDA: impiegando l’olio per il metodo di pulizia profonda “OCM” (Oil Cleansing Method);
  3. SCRUB VISO E CORPO: addizionando all’olio dello zucchero o del sale oppure una farina;
  4. NUTRIMENTO PURO: usando l’olio puro sulla pelle umida del viso e del corpo per ottenere un nutrimento istantaneo;
  5. POTENZIATORE DEI COSMETICI: mescolando al bisogno poche gocce di olio ad un qualsiasi cosmetico per potenziarne l’efficacia;
  6. MASSAGGIO STIMOLANTE: massaggiando a lungo la parte selezionata per riattivare la circolazione sanguigna;
  7. AROMATERAPIA: annusando il profumo soave dell’olio per un effetto aromaterapico rilassante e distensivo.

Vediamo nel dettaglio tutte queste fasi e i risultati raggiunti, che hanno avuto in comune l’uso di quest’olio:

1. DETERSIONE E STRUCCAGGIO

DOMUS OLEA TOSCANA olio anti-age detersione e struccaggio

L’olio vegetale in genere, ha un eccezionale capacità detergente grazie alla sua elevata dermoaffinità esplicata attraverso un’azione di “grasso scioglie grasso”. La pratica di rimuovere le impurità ed il make up dal viso per mezzo di un olio è diffusissima e consolidata nella beauty routine di molte donne. Una sostanza oleosa è perfetta per eliminare il trucco pesante e quello waterproof, così come è molto indicata per chi soffre di pelle secca, screpolata e sensibile. Per detergere e struccare il viso si può usare l’Olio Anti-Age Viso Corpo Capelli in due versioni: puro, massaggiandolo delicatamente sul viso con le mani o tramite un dischetto di cotone imbevuto; diluito in acqua per creare un detergente bifasico.

Entrambe le versioni assicurano una rimozione delle impurità perfetta, dal sebo in eccesso allo smog se usato come detergente quotidiano, così come ogni tipo di prodotto per il make up, che sia il fondotinta, il rosetto o il mascara, e lo fa senza alterare l’equilibrio della pelle che rimane morbida, luminosa, idratata e profumata. Dopo averlo usato soprattutto come struccante consiglio, o di eliminare i residui rimasti con una leggera passata di detergente schiumogeno, oppure riutilizzare lo stesso olio, o altro metodo a piacimento. La versione da me preferita è certamente la bifasica per la sua leggerezza. Un detergente/struccante bifasico risulta sulla pelle meno pesante dell’olio puro, in più, evita che sugli occhi si formi l’effetto appannamento, un effetto che però preciso di non aver riscontrato da quest’olio. Io ho realizzato un bifasico con le proporzione di 50% Olio Anti-Age + 50% acqua. Al posto della semplice acqua si può utilizzare un tonico, un idrolato, un infuso o tisana di un’erba a noi più congeniale. Si può anche arricchire la soluzione aggiungendo glicerina o altro. Insomma, si può creare il prodotto che più soddisfa le nostre esigenze.

2. PULIZIA PROFONDA

DOMUS OLEA TOSCANA olio anti-age viso pulizia profonda

Con lo stesso concetto che c’è dietro al bifasico di pulizia per affinità, si può utilizzare l’Olio Anti-Age Viso Corpo Capelli per effettuare una pulizia profonda del viso con il metodo “OCM” (Oil Cleansing Method). Questo metodo si basa sulla giusta tesi che l’acqua rimuova l’acqua (e le sostanze idrofile) e il grasso le sostanze grasse. Utilizzando la corretta miscela di oli, è possibile purificare in modo naturale i pori, eliminando impurità e batteri da ogni tipologia di pelle. Quella grassa risulterà riequilibrata, mentre quella secca risulterà nutrita e levigata. Anche la pelle delicata può beneficiare di questo metodo riscoprendosi confortata e calmata. L’importante è scegliere gli oli giusti, necessariamente di buona se non eccelsa qualità.

Per usare il metodo OCM occorrono tre accessori: una miscela di oli, un asciugamano morbido e dell’acqua bollente (o ad una temperatura calda accettabile dalla pelle).

Per quanto riguarda la miscela di oli, la versione classica del metodo OCM ne prevede l’utilizzo di una costituita da olio di ricino + olio di oliva. Ciascuno di noi però, può ricavarsi la propria miscela preferita in base alla conoscenza della propria pelle, c’è anche chi usa un solo olio. Io per il metodo ho utilizzato da solo l’Olio Anti-Age Viso Corpo Capelli, già di suo una miscela.

Per attuare il metodo OCM si devono seguire semplici passaggi:

  • comporre l’olio detergente personale miscelando due o più oli tra di loro all’interno di una bottiglietta di vetro scuro o altro recipiente idoneo. Si agita ed il prodotto è pronto per essere utilizzato;
  • massaggiare delicatamente con le mani l’olio sul viso asciutto e sporco, anche truccato (al massimo deterso anticipatamente solo con acqua);
  • immergere l’asciugamano nell’acqua bollente, strizzarlo e metterlo sul viso oleato. In questo modo il calore ammorbidirà la pelle e i pori permettendo all’olio di penetrare e di purificare al meglio sciogliendo tutto lo sporco.
  • togliere l’asciugamano dal viso solo quando è completamente freddo e avrà tonificato e refrigerato la pelle. Cosa molto importante prima di togliere del tutto l’asciugamano, è effettuare con esso sul viso dei movimenti ad arco, per andare ad asportare meccanicamente l’olio con le impurità catturate;
  • ripetere tutta la procedura un altro paio di volte (o più se in presenza del make up) per essere sicuri di aver pulito e purificato profondamente il viso;
  • Dopo l’ultima ripetizione per completare il tutto, passare l’olio sul viso per nutrirlo. Volendo si può anche applicare la crema abituale.

Il risultato del metodo OCM con l’Olio Anti-Age Viso Corpo Capelli è una pelle profondamente pulita, con i pori totalmente liberi. Io che io i pori dilatati posso testimoniare che vengono letteralmente svuotati da ogni impurità. L’incarnato diventa radioso e candido, così schiarito da non far notare quasi del tutto le mie cicatrici post-acne. La texture della pelle al tatto è estremamente vellutata, quasi soffice, mentre si avverte una sensazione di nutrimento e comfort. In sostanza, un viso da bambina. Pur avendo io la pelle sensibile e reattiva non ho riscontrato alcun effetto indesiderato, preciso però di aver abbondato con l’olio sul viso prima di appoggiare l’asciugamano per creare una barriera il più possibile protettiva dal calore e di non aver usato l’acqua bollente, ma semplicemente molto calda, onde evitare reazioni epidermiche. Eppure, ho ottenuto ugualmente un risultato perfetto.

3. SCRUB VISO E CORPO

DOMUS OLEA TOSCANA olio anti-age per scrub

Non sono un’amante degli scrub per via della mia pelle sensibile e reattiva, ma anche perchè non ne sente la necessità e per questo non fa parte della mia beauty routine, se non per fare capolino quelle rare volte che ho bisogno di eliminare pelliccine, secchezze o una sensazione di sporcizia che sento su di me (mi capita quando purtroppo devo frequentare luoghi con alto tasso di smog, luoghi per fumatori etc.). Generalmente mi adeguo creandomi uno scrub casalingo fatto di miele e zucchero oppure olio e zucchero da usare sul viso e sulle labbra, mentre ne creo uno con olio e sale per scrubbare il corpo. L’Olio Anti-Age Viso Corpo Capelli è perfetto per creare scrub casalinghi semplici ma potenti, mescolando ad una parte di olio un ingrediente granulare, per assicurarsi una pelle liscissima, morbida e compatta. Io adoro l’accoppiata “olio + zucchero” per eliminare tutte le pellicine dalle labbra tra la dolce profumazione del primo e il dolce gusto del secondo.

4. NUTRIMENTO PURO

DOMUS OLEA TOSCANA olio anti-age nutrimento puro

L’uso primario dell’olio per poterne apprezzare gli effetti, è senza dubbio quello di usarlo puro sulla pelle umida. Essendo però un composto privo di acqua, elemento indispensabile all’epidermide, non può essere usato quotidianamente, ma solo per brevi periodi o in alternanza a cosmetici con base acquosa. Io ad esempio, oltre ad usarlo puro dopo la pulizia profonda con il metodo OCM, l’ho riservato per sole applicazioni occasionali sul viso e sul corpo dopo la doccia, quando non ho voglia della crema idratante, e per farmi una maschera restitutiva e rigenerante alla sera dopo una giornata stressante (tengo per ca. 20 minuti sul viso un’abbondante quantità di olio, per poi eliminare l’eccesso con un fazzoletto). Il risultato è sempre una pelle molto vellutata, luminosa e soavemente profumata. Fattore molto importante secondo me, è che l’olio non è assolutamente pesante, né lascia la pelle lucida, unta od occlusa, bensì asciutta non appena viene assorbito…mi ricorda vagamente un olio secco (ovviamente il finish dipende dalla quantità usata e dalla propria tipologia di pelle).

Ho trovato molto valida l’applicazione dell’olio massaggiato sulle unghie e sulle cuticole, con il fine di rinforzarle e nutrirle in modo da eliminare la loro secchezza, renderle più elastiche e lucide. L’olio rende nell’immediato le unghie più belle facendole apparire più curate, mentre con l’uso quotidiano le rinforza, aumentando la velocità di ricrescita e migliorando l’aspetto generale, in particolare della lunetta che diventa più bianca e resistente. Io tengo le unghie corte, al massimo con la lunetta di un paio di mm, perchè essendo fragili e lavandomi le mani giornalmente più spesso di quanto vorrei, tendono a sfaldarsi, per questo tengo a precisare che le mie unghie sono molto sensibili al miglioramento con l’uso di prodotti adeguati. L’olio usato invece sulle unghie già belle e robuste di loro, potrebbe contribuire a mantenerne lo stato di buona salute.

5. POTENZIATORE DEI COSMETICI

DOMUS OLEA TOSCANA olio anti-age potenziatore cosmetici

L’utilizzo quotidiano dell’olio per me più congeniale ed apprezzato dalla mia pelle, è quello di mescolarne poche gocce ad un altro cosmetico, in genere agli idratanti per il viso, per il corpo e per le mani. Quest’aggiunta, corrisponde ad un’azione di potenziamento delle proprietà appartenenti ai cosmetici. Poche gocce mescolate al momento al prodotto, possono donare un nuovo oppure maggiore nutrimento oltre ad altri effetti specifici, come possono modificarne la texture e la consistenza rendendola più lavorabile e più piacevole o anche semplicemente migliorarne la profumazione. In base all’olio scelto, si può personalizzare un prodotto che non sta dando i risultati sperati, migliorandone le prestazioni in modo anche considerevole. Io ho mescolato l’Olio Anti-Age Viso Corpo Capelli a tutti i miei cosmetici al momento della loro applicazione, per riscontrare come benefici aggiunti nei confronti della pelle quelli di maggior nutrimento, maggior morbidezza e miglior texture (pelle più setosa e levigata). Ad esempio:

  • Olio Anti-Age Viso Corpo Capelli + Gel Viso Idratante Intensivo – Kivvi: ho ottenuto un gel idratante, nutriente e super antiossidante che mi ha reso la pelle ancora più morbida, più elastica, più luminosa e straordinariamente vellutata rispetto al solo uso del gel, il quale è già ottimo di suo, ma così lo è ancora di più. Il gel essendo privo di una quota grassa mancava di nutrimento e non era perciò adeguato al trattamento delle zone più secche, ma l’olio è andato a sopperire tale mancanza. Questa accoppiata mi ha dato e continua a dare enormi soddisfazioni come prodotto schiarente e levigante. Già dopo la prima settimana d’uso ho potuto notare sulla pelle nuda e non trattata del viso un leggerissimo schiarimento delle macchie acneiche datate e di quelle post-brufolo recenti, insieme anche ad una grana più liscia ed omogenea; un miglioramento crescente e stabilizzato nelle settimane successive, di cui ho avuto la certezza dopo quasi un mese con la conferma dell’occhio critico di mia madre.
  • Olio Anti-Age Viso Corpo Capelli + Lozione Corpo al Miele ed Erbe – Eubiona: ho ottenuto una migliore profumazione del prodotto, passando dalle iniziali note erbacee non molto invitanti e che rappresentavano un punto negativo nella lozione, a note migliori ed accettabili al mio olfatto, con in più, un incremento delle già ottime performance della lozione.
  • Olio Anti-Age Viso Corpo Capelli + Bagno Delicato – Natura Bella Baby: ho ottenuto un detergente corpo in grado di lasciare la pelle molto morbida durante il lavaggio, tanto che uscita dalla doccia, oppure dopo aver lavato semplicemente le mani, non sento la necessità di applicare un idratante. Si può addolcire ed incrementare le performance di qualsiasi detergente, che sia per il viso, un bagnoschiuma o uno shampoo.

6. MASSAGGIO STIMOLANTE

DOMUS OLEA TOSCANA olio anti-age massaggio

Ho voluto sfruttare la texture leggera e setosa dell’Olio Anti-Age Viso Corpo Capelli per farmi dei massaggi al viso e al corpo con lo specifico scopo di riattivare la circolazione sanguigna ed il microcircolo. Per genetica, io soffro di cattiva circolazione, un problema che mi causa per riflesso piccoli e medi disturbi come le estremità fredde, gonfiore, pesantezza e ristagno di liquidi agli arti inferiori. Un effetto eclatante del mio mal funzionamento circolatorio, sono i piedi ed unghie che diventano viola/blu quando sto per lungo tempo seduta oppure in piedi senza sgranchirmi, oppure in presenza di temperature molto basse che restringono ancora di più i vasi, diminuendo il passaggio del sangue. Per ovviare a tutto ciò ho diverse abitudini palliative, come quella di effettuare dei massaggi per stimolare la circolazione. L’Olio Anti-Age Viso Corpo Capelli nello specifico, contiene ingredienti opportuni al massaggio da impiegare per azioni mirate:

  • DRENANTE e SGONFIANTE CORPO: di per sè, un massaggio prolungato sul corpo è giù un alleato per la riattivazione della circolazione, ma se è fatto con un olio composto da ingredienti mirati al trattamento degli inestetismi femminili più comuni come la cellulite, la buccia d’arancia, i gonfiori e il ristagno dei liquidi, diventa anche fondamentale per la buona riuscita del trattamento scelto. Nell’Olio Anti-Age Viso Corpo Capelli non ci sono molti oli specifici ma solo uno, quello di Betulla con azione detossinante e drenante, che però, unito agli estratti di foglie di Olivo, Tè Verde e di Vinaccioli dalle azioni antiossidanti e rinnovatrici del derma, può ugualmente dare un qualche beneficio aggiunto;
    Lo massaggio abbondantemente e per almeno una decina di minuti, sulla pelle umida dopo aver fatto la doccia, concentrandomi in particolare sulle gambe e sul’addome insistendo di più quando comincia a svilupparsi del calore. E’ un calore piacevole dovuto ai movimenti meccanici (alla fatica che si sta facendo) e alla riattivazione della circolazione. Finito il massaggio, mi avvolgo nell’accappatoio per qualche altro minuto in modo da prolungare l’effetto calore e lasciare lavorare ancora l’olio penetrato. Mi asciugo per eliminare l’eccesso di olio e sono pronta a urinare. Ebbene si, dopo ogni trattamento di questo tipo, non faccio in tempo a vestirmi che la diuresi è stata stimolata con il bisogno quindi di urinare, anche se era successo poco prima di iniziare tutto. Lo stimolo a urinare è il segnale dell’avvenuta efficacia del massaggio e, probabilmente, anche del prodotto usato per praticarlo, il quale ha permesso il drenaggio dei liquidi, con annessa sensazione di sgonfiore e leggerezza. Infatti, eliminando i ristagni dai tessuti avverto una gradevole sensazione di leggerezza in tutto il corpo, soprattutto alle gambe. Sia chiaro, non vedo la mia silhouette meno gonfia, più snella o definita dato che per avere tali effetti ci vuole ben altro, ma avverto dentro di me ugualmente un apprezzabile benessere;
  • ILLUMINANTE VISO E CORPO: l’olio è ricchissimo di potenti agenti antiossidanti che rivelano il loro beneficio ad ogni applicazione donando una carnagione più schiarita, luminosa e sana, tanto da sembrare più giovane e con meno imperfezioni. Le smagliature, le cicatrici acneiche e della depilazione, risultano meno visibili alla vista e al tatto. E’ un effetto palliativo momentaneo, ma con l’uso costante e a lungo termine un miglioramento definitivo potrebbe arrivare sulle proprie problematiche risolvibili, come è accaduto sulle mie macchie post-acne/brufolo del viso.
  • BENESSERE DEL CUOIO CAPELLUTO: quando si è stanchi anche mentalmente, un bel massaggio al cuoio capelluto prima di fare lo shampoo può rivelarsi una soluzione efficace nel ritrovare benessere, oltre ad un possibile rafforzamento delle radici dei capelli. Basta distribuire per diversi minuti e con leggeri movimenti circolari un cucchiaio di olio, preferibilmente a testa in giù in modo da far affluire maggiormente il sangue alle radici. Il risultato? Cute leggerissima e senza pensieri, quello che io chiamo effetto “sfogo dal parrucchiere”. L’olio essendo molto leggero viene asportato con il normale shampoo, senza avere paura di ritrovarsi con l’attaccatura piatta ed unta. Per il resto non ho notato cambiamenti nella perdita dei capelli né nell’aspetto del loro fusto.

7. AROMATERAPIA

DOMUS OLEA TOSCANA olio anti-age per aromaterapia

Se il paradiso avesse una profumazione, vorrei tanto che fosse quella dell’Olio Anti-Age Viso Corpo Capelli di Domus Olea Toscana. Dolce ma non stucchevole, in cui le fruttate note di albicocca si uniscono a quelle sensuali di vaniglia, creando un soave aroma dagli effetti rilassanti, calmanti e distensivi. Ad ogni inspiro, tutte le tensioni e le preoccupazioni vengono offuscate fino a sparire del tutto. E’ un olio che io classifico senza remore come aromaterapico. Un olio da spruzzare su un fazzoletto da tenere sul cuscino per conciliare il sonno, oppure da tenere sempre con sé in tasca o nella borsa pronto per essere tirato fuori quando lo stress lavorativo e famigliare prende il sopravvento, o ancora, un olio da mettere in un diffusore per ambienti, nella vaschetta dell’acqua del termosifone, nel pot-pourri, su dei fiori d’arredamento etc. Io anche solo annusando l’olio direttamente dalla sua confezione, subisco un immediato rilassamento della mente ed anche del corpo, che si porta via lo stress della giornata. Nei casi emotivi più disperati, ne applico un pochino all’interno delle narici nasali e così rinasco, tra l’altro è un ottimo emolliente in caso di narici secche o irritate per i malanni di stagione. Ormai tutti i giorni ne metto qualche goccia nel mio diffusore per essenze e la casa è diventata a tutti gli effetti il mio piccolo paradiso, nonché fonte di complimenti degli ospiti. L’unica pecca è la breve durata della profumazione, indipendentemente dal metodo usato questa è al massimo di 30 minuti, ma in fondo non è nata per scopi aromaterapici.

CONCLUSIONI

In conclusione, l’Olio Anti-Age Viso Corpo Capelli è senza ombra di dubbi un eccellente e qualificato cosmetico multifunzione da operare nelle più diverse modalità in base alle proprie esigenze, con la probabilità di ottenere sempre il risultato auspicato. Esistono due formati, uno da 50ml al prezzo di 14,00€ ed un secondo da 200ml al prezzo di 44,50€. E’ un cosmetico costoso, ma la qualità e l’efficienza costano anch’esse, e in virtù del fatto che in tale olio si nascondo diversi prodotti insieme, si può ritenere la spesa più che giustificata. Se si dovessero acquistare separatamente i singoli oli contenuti a parità di qualità oppure singoli prodotti per categoria, il prezzo finale sarebbe decisamente più elevato. L’eccellenza costa ma ripaga.

© 2015, silviadgdesign.altervista.org. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.