Carissime/i il tema dell’efficace funzionalità digestiva per mantenere in equilibrio l’intero organismo è a me molto caro. Più volte ho raccontato le mie esperienze riguardo l’uso di prodotti coadiuvanti la digestione trovando in essi quasi sempre un valido aiuto ma, essendo i miei malesseri legati ad una cattiva digestione cronici, sono costantemente alla ricerca di palliativi sempre più efficenti e nuovi. Inoltre, mi piace variare i prodotti, i gusti e le marche, per evitare di stufarmi e per conoscere ad ampio raggio le proposte sul mercato, in modo da capire quali formulazioni sono le più efficaci verso il mio organismo. Torno quindi sul tema e lo faccio con un’altra tisana (io adoro queste bevande salutari) dell’Istituto Erboristico L’Angelica, quella funzionale DOPO PASTO a base di Genziana, China, Anice e Menta.

LANGELICA TISANA DOPO PASTO DIGESTIVA

Favorisce una buona digestione

I ritmi intensi del lavoro sono spesso associati a pasti veloci e poco sani, che possono causare un senso di pesantezza durante la fase digestiva.
I ricercatori dell’Istituto Erboristico L’Angelica hanno scelto un sapiente mix di preziose piante officinali: la Genziana, pianta amaro-tonica utile contro il senso di pienezza e la China, che stimola la digestione.
Anice e Menta, note per le loro proprietà digestive, completano la formulazione e danno un ottimo gusto alla tisana, assicurando il giusto equilibrio tra benessere e piacere.
Tisana Dopo Pasto contiene 20 filtri 36g

Ingredienti: Anice stellato (Illicium verum – frutto) 27%, Menta piperita (Mentha piperita – foglie) 25%, Melissa (Melissa officinalis – foglie), Liquirizia (Glycyrrhiza glabra – radice), Lavanda (Lavandula officinalis – fiore), China (Cinchona officinalis – corteccia), Genziana (Gentiana lutea – radice) 2%.

Modalità d’uso: per un’ottima tisana usare un filtro per ogni tazza (200 ml), aggiungere acqua bollente senza versarla direttamente sul filtro.
Lasciare in infusione per circa 3-5 minuti e dolcificare a piacere preferibilmente con miele. Si consiglia di assumere 1-2 filtri di tisana dopo i pasti.
Contiene liquirizia. Evitare il consumo eccessivo in caso di ipertensione. Non è consigliata in gravidanza.
Provala anche da fredda, preserva le sue proprietà benefiche.

Per tutto il periodo della durata della confezione, ho assunto la tisana calda dopo la colazione e dopo il pranzo, evitando le ore serale in quanto nella formulazione è presente la menta che potrebbe influire negativamente sul sonno, portando anche ad episodi di insonnia nelle persone più sensibili o predisposte, come sono io stessa. Il gusto è quello classico di una tisana alle erbe, nel quale però, come in questo caso, prevale delicatamente l’aroma di menta. Pur essendo un gusto abbastanza intenso e quindi ben percepibile, non lascia in bocca alcun sapore o retrogusto, perciò anche i non abitudinari delle bevande a base di erbe naturali dovrebbero riuscire a berla senza pregiudizi.

La tisana Dopo Pasto nei confronti della mia digestione si è dimostrata un buon aiuto fin dai primissimi giorni di assunzione, con escalation di funzionalità sul finire della confezione. Alleggerisce l’addome mentre diminuisce il senso di pesantezza; questo si evince in particolar modo dopo un pasto abbondante o con cibi a cui non si è abituati e che rimangono sullo stomaco. A me per lavoro capita di mangiare fuori in posti che normalmente evito per il menù non consono alle mie esigenze alimentari, come quelli per cibi ad asporto che sono deleteri per il mio sistema digestivo facilmente irritabile e che mi portano ad avere forti malesseri anche per più giorni. Proprio durante il periodo di assunzione di questa tisana ho dovuto mangiare in un fast-food con poca scelta di cibi il più possibile salutari, e per di più non avevo con me un digestivo. Una volta giunta a casa in preda ad una sensazione di forte pesantezza e di “sporco” interiore soprattutto addominale, ho immediatamente preparato la tisana con due filtri e devo ammettere che mi ha regalato un discreto appianamento dei malesseri, i quali sono rimasti ma almeno più sopportabili di quelli iniziali. Con l’uso giornaliero della tisana confermo la sua buona funzionalità come favoritrice dei naturali processi della digestione, aiutando a diminuire la cronica pesantezza e pienezza dopo i pasti. Non ho riscontrato altri risultati all’infuori di questo suo primario. A differenza di altre bevande simili, non ho visto alcun cambiamento nella mia silhouette; non mi sono sgonfiata né snellita, ma “solo” alleggerita sul piano della percezione interiore grazie ad una miglior digestione. Per chi desidera anche un effetto di snellimento può abbinare la Tisana Linea della stessa marca.

E’ certamente un valido prodotto che mantiene le promesse funzionali, tanto che ne ho riacquistate diverse confezioni e che consiglio a coloro che hanno bisogno di una buona bevanda digestiva contro il senso di pienezza e pesantezza.

© 2015, silviadgdesign.altervista.org. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.