Per le pelli sensibili e reattive che tendono facilmente alle irritazioni e agli squilibri di vario genere, molte sono le tipologie di prodotti da poter impiegare come rimedio lenitivo ed emolliente, sia formulate in modo specifico per il trattamento delle sensibilità attraverso mirate linee cosmetiche dermatologicamente testate, che attraverso linee più generiche e magari studiate per altre finalità, ricche però di ingredienti calmanti, disarossanti e lentivi. Le linee per i bambini ad esempio sono ottimi per le pelli sensibili anche degli adulti perchè sono prive di componenti potenzialmente irritanti, così come le linee definite “dopo…” cioè quelle che mirano a risanare una pelle che è stata precedentemente aggredita in qualche maniera e misura da agenti esterni, tipo le lame di un rasoio per i “dopobarba” o il sole per i “doposole”. Proprio di un doposole voglio parlarvi, ma in qualità di prodotto calmante per una pelle stressata e sofferente, o tendente ad esserlo per la sua delicatezza: il balsamo doposole ‘OSELOBIO de La Saponaria, acquistato sull’e-commerce Rosa della Natura al prezzo di 11,00€ – 7,00€, per 150ml di prodotto.

LASAPONARIA OSOLEBIO DOPOSOLE

Questo doposole è perfetto per donare sollievo, freschezza e comfort alle pelli afflitte da qualche squilibrio, ma può essere visto anche semplicemente in funzionalità di normale idratante dopobagno. La sua formulazione è un pool di sostanze che coccolano e rigenerano per ripristinare il naturale equilibrio della pelle. C’è il rinfrescante e lenitivo gel d’Aloe Vera che, unito ai nutrienti ed emollienti Olio Extravergine di Oliva, Olio di Mandorle Dolci, Olio di Argan e Burro di Karité, ed al mix di erbe officinali dalle proprietà antiossidanti e rigeneranti quali, Calendula, Centella, The Verde, Camomilla, Liquirizia e Rosmarino, forma un sinergico complesso anti-stress per garantire una pelle morbida, vellutata e confortata. Un complesso arricchito dalla sua leggera ed agrumata profumazione creata anche grazie agli oli essenziali di Basilico e Lime, che regalano quel quid positivo in più. Un ingrediente che mi piace e che in questo prodotto è anche in percentuale considerevole, è il Tocopheryl Acetate, un derivato della Vitamina E (Tocopherol) che, seppur molto meno potente della madre, possiede una buona azione antiossidante lipidica ed antieritema dovute alle sue parziali proprietà provitaminiche, riparatrici ed emollienti.

Il doposole è un fluido leggero di comoda e facile distribuzione, dal rapido assorbimento e dalla texture vellutata, caratteristiche tecniche queste, che lo rendono un piacevole ed unisex idratante quotidiano, adatto a qualsiasi momento della giornata. Mentre i suoi poteri di lenimento ed emollienza hanno prestazioni elevate essendo capaci di rendere la pelle molto confortata e rinfrescata, non si può dire lo stesso di quelle di nutrimento ed idratazione, sempre buone quest’ultime, ma non sufficienti a restituire equilibrio epidermico nelle pelli secche e molte secche. ‘Osolebio lo trovo perfetto per le pelli stressate, stanche ed arrossate, ma non per quelle che esigono attenzioni più profonde. Sulla mia pelle sensibile del corpo mi è piaciuto molto per la sua delicatezza d’approccio, anche se avrei preferito maggior nutrimento. Promosso ma non a pieni voti.

INCI: Aqua, Aloe Barbadensis Leaf Juice*, Olea Europaea Fruit Oil*, Glycerin, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Caprylic/Capric Triglyceride, Butyrospermum Parkii Butter*, Ethylhexyl Stearate, Glyceryl Caprylate, Glyceryl Stearate Citrate, Sodium Pca, Cetearyl Alcohol, Tocopheryl Acetate, Propanediol, Calendula Officinalis Extract*, Centella Asiatica Extract, Sodium Hyaluronate, Ocimum Basilicum Herb Oil, Sodium Phytate, Polygonum Cuspidatum Root Extract, Scutellaria Baicalensis Root Extract, Citrus Aurantifolia Peel Oil Distilled, Camellia Sinensis Leaf Extract, Glycyrrhiza Glabra Root Extract, Rosmarinus Officinalis Leaf Extract, Chamomilla Recutita Flower Extract, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate, Sodium Dehydroacetate, Citral, Linalool, Limonene (* da agricoltura biologica).

© 2015, silviadgdesign.altervista.org. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.