Carissime/i torno a parlare di NONIQUE, brand tedesco low-cost di biocosmetici per la detergenza e l’idratazione del viso e del corpo, di cui vi avevo già lasciato in un precedente articolo la presentazione e la recensione di alcuni suoi prodotti da me acquistati, che trovate QUI. Essendomi trovata bene con i precedenti prodotti, ho voluto fare un secondo acquisto con delle riconferme ed una novità. Prima di parlarvene, su NONIQUE devo fare nuovamente una precisazione a scopo informativo.

Il brand produce tre linee cosmetiche permanenti: la Anti Aging per tutti i tipi di pelle, soprattutto mature ed esigenti; la Intensive: per pelle secca, molto secca, ma anche sensibile e screpolata; la Extreme Energy: per pelle stanca, spenta e stressata. Per ciascun prodotto di tutte e tre le linee, esistono due versioni differenti tra loro: una prima versione con la certificazione BDIH accompagnata da un determinato INCI ed una determinata grafica; una seconda versione con la certificazione NATRUE accompagnata da un determinato INCI ed una determinata grafica. Cosa fondamentale da sapere, motivo per il quale faccio questa doverosa precisazione, è che le due versioni di ogni prodotto sono differenti tra loro nella performance, quindi anche se il prodotto si chiama allo stesso modo, fa parte della stessa linea e magari ha anche la stessa grafica, in realtà avendo una formulazione diversa dall’omonimo dona anche prestazioni diverse. Come è capitato a me che ho potuto provare involontariamente lo stesso prodotto in entrambe le versioni (BDIH e NATRUE), si può rimanere soddisfatta di una così come si può rimanere insoddisfatta dell’altra, proprio perchè sono diverse. Quando effettuate un acquisto online dei cosmetici NONIQUE, fate attenzione a controllare bene quale versione è presente nell’e-commerce e a chiedere eventuale conferma per sicurezza poichè spesso accade che nemmeno lo staff si accorge o sa di tale differenza e perciò può capitare di acquistare un prodotto che viene presentato per immagine e per INCI in una versione e poi di ricevere a casa il prodotto nell’altra versione, come è capitato a me per ben 2 volte.

Come ho ricevuto un prodotto sbagliato nel mio primo acquisto, ho ricevuto un prodotto sbagliato anche nel secondo acquisto…e su due e-commerce differenti che erano ignari di tale duplicità dell’azienda tedesca. Errori in entrambi i casi rimborsati (lo dico per correttezza) e che mi hanno permesso di conoscere entrambe le versioni del prodotto incriminato e quindi entrambe le performance, in modo da avere le idee ben chiare e sapere quale scegliere in futuro (sperando di ricevere quello giusto). Il secondo acquisto l’ho fatto su http://www.primobio.it, il rivenditore e distributore ufficiale di questo brand tedesco anche per i negozianti italiani, approfittando dello sconto del 5% con il codice: dgbio-5. Ho ordinato volutamente il Micro Peeling per il viso – Extreme Energy (certificato Natrue) e non volutamente la Crema Mani – Intensive (certificata Natrue). La crema mani è proprio il prodotto errato, ricevuto nella versione certificata Natrue, mentre quella che appariva al momento dell’acquisto, da me voluta, era per immagine e per INCI della versione certificata BDIH, questa seconda apprezzata moltissimo in famiglia e quindi preferita.

NONIQUE micro peeling viso energie e crema mani intensive natrue

Ricevendo i due prodotti ho avuto la riconferma che lo staff addetto alla scelta del packaging non ne è consumatore oppure poca gli importa della loro piacevolezza d’uso, perchè anche questa volta ho trovato la stessa ositilità nel tappo delle confezioni riscontrata in passato. Un tappo terribilmente duro da aprire e da chiudere, causa della possibile rottura delle unghie o delle dita stesse. Questi tappi sono davvero odiosi e pericolosi. Si potrebbe risparmiare sulle inutili scatole di accompagnamento in cartone che si gettano via appena si ricevono, per investire di più su questi benedetti tappi.

EXTREME ENERGY – MICRO PEELING FACIAL SCRUB (NATRUE)
4,49€ per 100ml

NONIQUE energie detergente viso micro peeling

Quando ho acquistato lo scrub viso della linea Extreme Energy, non l’ho fatto con l’intento di utilizzarlo per il suo uso primario ma di ripiegarlo come detergente viso quotidiano, prodotto di cui ero alla ricerca. Questa scelta è stata motivata dall’analisi della sua formulazione che di scrub o di peeling ha in realtà ben poco, supportata anche dalle recensioni lette sul web concordanti con la mia analisi. Del resto, va dato atto che il prodotto stesso non si chiama semplicemente peeling, bensì Micro Peeling, un indizio importante circa la natura del suo potere esfoliante, appunto micro. In questo caso il nome è perfettamente proporzionato all’azione. Osservando l’INCI si capisce che l’unico ingrediente a trasformare su carta tale prodotto da comune detergente a scrub, è la polvere di bambù contenuta (Bambusa Arundinacea Stem Powder), nota per la sua azione purificante e levigante, mentre la restante composizione è una semplice, concentrata e ben bilanciata scelta di ingredienti attivi rinfrescanti ed emollienti quali: olio di Passiflora Bio (lenitivo, disarrossante e protettivo del microcircolo), Pompelmio Bio (rinfrescante e riequilibrante delle imperfezioni), foglie di Noni Bio (antiossidante e protettivo) e Aloe Vera Bio (calmante e lenitiva). Attivi ottimi a svolgere funzioni sia purificanti che calmanti nei confronti di tutte le tipologie di pelli, anche quelle sensibili e reattive come la mia, le quali potranno usufruire tutti i giorni, mattino e sera, di questo prodotto lavante che io considero un gel detergente adatto a rinfrescare, illuminare, tonificare e pulire a fondo i pori, senza seccare né irritare la pelle.

L’Extreme Energy Facial Scrub, è un detergente trasparente blandamente esfoliante e molto delicato grazie agli attivi amalgamati in una base cosmetica altrettanto semplice e mirata, nella quale un solo tensioattivo (Coco-Glucoside) e pochi elementi leganti (Glicerina e Gomma Xantana) permettono di creare e catturare al loro interno una morbida e cremosa schiuma rispettosa del PH della pelle e delle sue necessità. Nel complesso, una formulazione che a me piace molto perchè mirata e senza troppi fronzoli, come ogni formulazione ecobio dovrebbe essere. Essendo un prodotto concentrato, per la quotidiana detersione del viso anche post-struccaggio, una piccolissima quantità pari ad una nocciolina massaggiata sulla pelle bagnata è l’ideale per creare quell’emulsione schiumogena sufficiente a garantire una perfetta pulizia di viso e collo, occhi compresi poichè non brucia e non arrossa. Le pelli più grasse e impure possono osare invece con quantità maggiori. I microgranuli esfolianti di bambù sono talmente piccoli, fini e pochi, da risultare invisibili alla vista e capaci di solleticare solamente la pelle quel tanto che basta ad accentuare l’azione pulente. Ha perciò una texture gellosa quasi del tutto liscia e molto piacevole per la sua freschezza non solo tattile ma anche olfattiva, grazie alla sua profumazione agrumata di pompelmo a rappresentanza di una vera sferzata di energia ottima al risveglio così come alla sera per togliersi di dosso tutta la stanchezza della giornata. Il risciacquo poi è falicissimo, proprio come avviene per un normale gel detergente.

La delicatezza ed efficacia del prodotto si può pienamente apprezzare a viso pulito, ammirando una carnagione dal colorito uniforme e luminoso, attenuata nelle sue eventuali discromie e imperfezioni. Una pelle dall’aspetto estetico giovane e riposato grazie alla sua texture più liscia, levigata e tonica. I pori si vedono ed avvertono svuotati delle impurità, mentre le pellicine più piccole magari attorno ad un brufolo seccato vengono totalmente rimosse. Sulle pellicine più importanti come quelle dovute ad una secchezza naturale della propria pelle, questo detergente esfoliante non ha alcun potere. Se occorre un’efoliazione profonda, che elimini proprio tutto, si deve scegliere altro. La mia pelle sensibile e reattiva con tendenza alle imperfezioni lo promuove a pieni voti come detergente viso giornaliero.

INCI versione NATRUE: Aqua, Glycerin, Coco-Glucoside, Xanthan Gum, Bambusa Arundinacea Stem Powder, Passiflora Incarnata Seed (Bio Maracuja) Oil*, Citrus Grandis Fruit (Bio Grapefruit) Extract*, Morinda Citrifolia Fruit (Bio Noni Frucht) Extract*, Aloe Barbadensis Leaf Juice (Bio Aloe Vera) Powder*, Helianthus Annuus Seed Oil*, Glyceryl Oleate, Tocopherol, Citric Acid, Ascorbyl Palmitate, Lecithin, Parfum**, Geraniol**, Linalool**, Limonene**, Lactic Acid, Sodium Benzoate***, Potassium Sorbate***.
* certified organic
** from natural essential oils
*** preservative

INTENSIVE – CREMA MANI (NATRUE) + PARAGONE CON QUELLA BDIH
3,49€ per 75ml

NONIQUE Intensive crema mani Natrue

La crema mani della linea Intensive certificata Natrue, possiede una texture fluida e leggera di facile e veloce assorbimento, senza profumazione. Ricorda molto la crema corpo della stessa linea, però con un delizioso aroma di limone. È sufficientemente idratante per una pella non bisognosa di cure importanti, quindi perfetta come crema mani quotidiana per il mantenimento del loro aspetto sano e curato. La classica crema da borsetta, da tutti i giorni. Le mani con pelle da normale fino a leggermente secca, così come quelle amanti delle profumazioni neutre, potranno apprezzare questa versione poichè idrata bene e a lungo senza ungere. Ma non è invece adeguata alle pelli secche, con tagli e screpolature, bisognose di un elevato potere riparatore, nutriente e protettivo. Un potere riscontrabile nella versione certificata BDIH della stessa linea Intensive (recensita qui) e che pur contenendo gli stessi ingredienti principali quali, frutto del Noni, Aloe Vera, Burro di Karitè e oli vegetali di Avocado e Oliva, ha caratteristiche e performance diverse, migliori. Pur avendo in comune tali ingredienti, il resto di entrambe le formulazioni è differente, ed è questo a portare le due creme a due livelli di qualità altrettanto differente. La versione BDIH ha una consistenza corposa nella quale si avverte anche l’impronta della glicerina, e con una profumazione fresca e delicata di lime davvero piacevole, ma soprattutto possiede una capacità più intensa di nutrire, riparare e confortare, tanto da risultare perfetta per le pelli molto secche, aride e danneggiate non solo delle mani ma anche dei piedi. In famiglia infatti la crema certificata BDIH la usiamo con estrema soddisfazione proprio sui piedi e, quando occorre, sulle labbre sofferenti poichè regala un immediato senso di comfort e lenimento insieme alla conseguente riparazione e cura, che manca alla versione Natrue.

Secondo la mia esperienza, ritengo la crema mani certificata BDIH superiore a quella certificata Natrue, in termini di performance sensoriali e tecniche. Adatta la prima alle pelli più bisognose di cure ed attenzioni, mentre la seconda alle pelli più normali e meno esigenti. Questa Natrue nel complesso è buona, ma non ottima e non adatta a tutti, a me personalmente non ha soddisfatto. La diversità tra le due è anche visibile nel packaging del tubo, quella BDIH ha un tipo di plastica resistente e dura, con una grafica in cui predomina il logo NONIQUE, mentre la Natrue ha un tipo di plastica molto leggera e morbida, con una grafica in cui predomina il disegno di un avocado (fate attenzione quindi anche al packaging). La promuovo perchè male di certo non fa, ma non la riacquisterei.

INCI versione NATRUE: Aqua, Cetearyl Alcohol, Hippophae Rhamnoides (Bio Sanddorn Wasser) Water*, Glycerin, Isoamyl Laurate, Butyrospermum Parkii (Bio Sheabutter) Butter*, Sorbitol, Sodium Cetearyl Sulfate, Persea Gratissima (Bio Avocadool) Oil*, Olea Europaea Fruit (Bio Olivenol) Oil*, Morinda Citrifolia Fruit (Bio Noni Frucht) Extract*, Aloe Barbadensis Leaf Juice (Bio Aloe Vera) Powder*, Helianthus Annuus Seed Oil*, Tocopherol, Benzyl Alcohol, Phytic Acd, Lactic Acid, Alcohol, Potassium Sorbate***, Sodium Benzoate***, Limonene**, Geraniol**, Parfum**, Citronellol**, Citral**, Linalool**.
* certified organic agriculture
** from natural essential oils
*** preservatives

INCI versione BDIH:  Aqua, Aloe Barbadensis Leaf Juice* (Bio Aloe Vera), Cetearyl Alcohol, Glycerin, Sorbitol, Cetyl Alcohol, Sodium Cetearyl Sulfate, Sodium Lactate, Isoamyl Laurate, Decyl Oleate, Olea Europaea Fruit (Bio Olivenol) Oil*, Persea Gratissima (Bio Avocadool) Oil*, Butyrospermum Parkii (Bio Sheabutter) Butter*, Morinda Citrifolia (Bio Noni Blatter) Leaf Extract*, Helianthus Annuus Seed Oil, Tocopherol, Lactic Acid, Alcohol, Parfum**, Sodium Phytate, Potassium Sorbate***, Sodium Benzoate**, Benzyl Alcohol*** Linalool, Limonene**, Citral**, Geraniol**, Citronellol**.
* certified organic agriculture
** from natural essential oils
*** preservatives

© 2015, silviadgdesign.altervista.org. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.