Bjobj Latte detergente purificante

Descrizione:
Questo latte deterge e purifica la pelle del viso in modo naturale e non aggressivo. Gli estratti biologici di amamelide, ginepro e cetriolo hanno note proprietà dermopurificanti, rinfrescanti e stimolanti. Il burro di karitè (da agricoltura biologica) nutre e protegge la pelle lasciandola morbida e idratata. Ideale per una pulizia accurata e profonda del viso, il latte detergente Bjobj è ottimo per eliminare il make-up, per preparare la pelle a ricevere una crema idratante o, la sera, dopo una giornata intensa, per ridare tono e luminosità ai tessuti cutanei.
Il prodotto è stato sottoposto, tra l’altro, anche a test dermatologico (patch test) e al nichel test, per offrire maggiori garanzie di dermocompatibilità e ridurre i rischi di possibili allergie.

Modo d’uso: applicate il latte su un batuffolo di cotone, distendetelo uniformemente sulla pelle del viso per rimuovere il make-up; eliminate eventuali residui con un batuffolo pulito.

Inci: aqua (water), oryza sativa bran oil, butyrospermum parkii butter*, cetearyl alcohol, glyceryl stearate, hamamelis virginiana extract*, juniperus communis extract*, cucumis sativus extract*, cetyl babassuate, sodium cocoyl glutamate, stearic acid, tocopheryl acetate, babassuamidopropyl betaine, lonicera japonica (honeysuckle) flower extract, lonicera caprifolium (honeysuckle) flower extract, profumo/parfum, sodium benzoate, benzyl alcohol, potassium sorbate, ascorbic acid.
* da agricoltura biologica certificata

Contenuto: 200ml
Prezzo: 14,17€ acquistato su http://www.naturabiobenessere.it/

Recensione:
Buon struccante che però non vale quanto costa.
Io lo uso sia per struccarmi che per la pulizia quotidiana ed in entrambi i casi asporto il tutto con una spugnetta di cellulosa leggermente bagnata (che adoro) e risciacquo il tutto con acqua. Questo latte strucca benissimo, è molto delicato, non brucia ne il viso ne gli occhi e lascia il viso morbido, fresco e con la sensazione di pulizia. Io mi trucco poco, faccio sempre la base con fondotitna e cipria e raramente il trucco completo. Ovviamento uso make up ecobio, non posso testimoniare il suo uso su un mak eup elaborato o con inci tradizionale. Per quel che mi riguarda toglie tutto.
Per l’effetto purificante non ci sto nemmeno a riflettere, un prodotto a risciaquo o che comunque rimane il tempo che trova sulla pelle non può avere nessun effetto cosmetico rilevante. Per quello ci sono i prodotti post-pulizia.
La pecca di questo latte detergente è l’alto costo a parer mio ingiustificato. E’ vero che è pieno di belle cosine ma ripeto, su un prodotto che poi va tolto e che è a contatto più che altro con lo sporco ed il trucco che con la pelle in sè, sono un pò inutili questi ingredienti poetici.
Basta pensare che ci si può struccare perfettamente con l’olio o tanti altri struccanti fai da te a bassissimo costo.
Se lo si vuole provare e non si bada al prezzo, lo si provi pure.

© 2012 – 2015, https://silviadgdesign.altervista.org. All rights reserved

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.