Carissime/i oggi affrontiamo la cura dei capelli da un punto di vista di integrazione alimentare con TRICORENE, un integratore creato appositamente per i capelli della donna, prodotto da Marco Antonetto Farmaceutici ed acquistato da me per un ciclo di 2 mesi su FARMAN, uno shop on line dedicato alla cura del corpo, prima infanzia, alimentazione, sport e fitoterapia.

tricorene integratore

Io non ho mai assunto prima integratori per capelli, in quanto non ho mai sofferto e non soffro di carenze alimentari, ma ho voluto provare a darmi un piccolo aiuto nell’affrontare il post cambio stagionale, in questo caso primaverile, che purtroppo per la mia chioma è avvenuto in combinazione con un forte periodo di stress. I miei capelli, per natura finissimi (con la cute visibile, per intenderci ancora meglio), risentono molto dell’effluvio stagionale (soprattutto quello autunnale durante il quale la chioma quasi si dimezza), se ci aggiungiamo anche stress ed ansia cronica, la caduta eccessiva è assicurata. Fortunatamente non avendo vizi deleteri per la salute di tutto l’organismo, come il fumo ad esempio, né usando strumenti per lo styling altrettando deleteri come piastre, ferri ecc. i miei capelli sono perfettamente in salute, sono morbidi e lucidi…soffro però di cute con forfora grassa, che riesco  a tenere sotto controllo semplicemente con un buon shampoo antiforfora ecobio. L’unico difetto è appunto che sono finissimi e per questo più fragili e predisposti  alla caduta.

Come detto all’inzio, per aiutare un pò i miei capelli nella loro ricrescita finita la fase di effluvio (non prima per non andare ad interrompere il naturale ciclo di vita del capello che tanto avverrebbe ugualmente), ho deciso di usare un integratore ed ho optato per  il TRICORENE in quanto è stato formulato in modo specifico per il metabolismo della donna, a base di nutrienti che contribuiscono alla funzionalità del microcircolo dei tessuti cutanei, alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo e al normale mantenimento delle unghie e dei capelli. E’ costituito da aminoacidi solforati (cistina e metionina), taurina, lievito Saccharomices cerevisiae, coenzima Q10, minerali e vitamine antiossidanti con estratti titolati e standardizzati di vitis vinifera, té verde, biotina, zinco, vitamine del gruppo B ed E

Lo si può acquistare in farmacia (sia fisica che on-line) per un prezzo che può variare tra i 13,00 e i 19,00 euro in base all’applicazione o meno di sconti. Ogni confezione contiene 30 compresse per 30 giorni di trattamento (1 compressa al giorno).

Vi racconto ora i risultati ottenuti dopo un ciclo di trattamento della durata di 2 mesi: 

  • Capelli: nessun risultato! Ebbene, non ho riscontrato alcun cambiamento nella velocità di crescita dei capelli, né nel loro aspetto in generale. Conclusa la fase di effluvio e quindi iniziato l’uso di Tricorene, i miei capelli hanno tenuto lo stesso comportamento di quando non usavo nulla e lasciavo fare all’organismo. Si vede che appunto, non avendo alcun tipo di carenza, un integratore è assolutamente inutile, almeno sul fronte capelli. C’è da dire perlomeno che  non mi ha procurato alcun tipo di fastidio o malessere durante il periodo d’uso. Non completerò quindi il ciclo di trattamento col terzo mese non avendone bisogno.
  • Unghie: gli integratori per capelli, lo sono secondariamente anche per le unghie, avendo queste estremità bisogno più o meno degli stessi nutrienti. Se sui capelli non ho ottenuto risutati, ne ho riscontrati invece sulle unghie, là dove proprio non le mi aspettavo, né li chiedevo. Effettivamente io ho unghie un pò fragili, le ho sempre avute, in particolar modo le lunette, soggette a scheggiarsi, sfaldarsi, spellarsi…difficilmente riesco ad averle a lungo belle compatte e lineari e proprio questo, le tengo sempre corte. Non uso nemmeno prodotti spefici per la loro cura, solo la crema mani. Sin dalle prime settimane ho notato un rafforzamento di tutta l’unghia e della lunetta, che non solo ha subito una vera  e propria accelerazione nella ricrescita, direi raddoppiata, ma anche un miglioramento nel suo aspetto divenendo sano, senza le imperfezioni di prima. Ammetto di essere rimasta molto stupita di questo risultato inatteso. Quindi posso affermare che l’integratore ha funzionato laddove avevo delle problematiche, ovvero sulle unghie.

© 2014 – 2015, silviadgdesign.altervista.org. All rights reserved.

1 Commento su TRICORENE: integratore alimentare per i capelli della donna

  1. “Ciao Silvia,

    Voglio raccontare la mia esperienza con Tricorene perchè mi sto trovando benissimo!!

    Il mio parrucchiere vedendo i miei capelli sfibrati e fragili mi ha consigliato di provare con un integratore alimentare

    Non avevo mai assunto integratori alimentari e devo dire che ero un po scettica non avendo nessuna carenza particolare
    Cercando su internet ho trovato Tricorene, mi ha convinto per la sua ricca composizione e per la presenza di isoflavoni di soia

    Ho iniziato il ciclo ad settembre e dopo più di due mesi di assunzione inizio a notare un netto miglioramento : i miei capelli sono più forti , si spezzano meno e mi sembrano più voluminosi.
    Finirò sicuramente il ciclo completo di 3 mesi

    Lo consiglio soprattutto alle donne che come me non hanno problemi di caduta o diradamento ma vogliono rinforzare e rendere i capelli più sani

    Un saluto

    Elisabetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.