Carissime/i a rappresentanza del cosmetico per il make up non indispensabile ma utile nel rendere il look più curato e definito, c’è il rossetto. La bocca è senza dubbio la zona più femminile del volto di una donna. L’attrazione per la bocca dell’altro può segnalare l’emergere di un tenero sentimento amoroso, prima ancora del desiderio sessuale. Fa parte della natura umana focalizzare il nostro sguardo sulla bocca della persona da noi desiderata o ammirata, così come riconoscere la sensualità che può trasparire dal gesto di applicarsi il rossetto, un gesto che contribuisce anche ad aumentare la propria autostima e sicurezza.

Non basta quindi avere semplicemente delle belle labbra, ma le si devono anche valorizzare nel modo adeguato per concorrere al raggiungimento di un obiettivo, che può andare dal fare una buona impressione ad un colloquio di lavoro, al sedurre un uomo ad un appuntamento romantico oppure più semplicemente a farci sentire più belle. Fondamentale è scegliere la giusta nuances ed il giusto finish, ma soprattutto una formulazione performante, come è quella dei rossetti di Couleur Caramel, brand francese di maquillage ecochic distribuito in Italia dalla società HPS MILANO e con una sua pagina facebook italiana, Couleur Caramel Italia.

COULEUR CARAMEL rossetto 261 packaging

Le labbra essendo coperte da un sottilissimo strato corneo incapace di proteggerle dalle radiazioni solari, di attuarne la termoregolazione e di secernere loro un film protettivo, devono essere difese e protette quotidianamente da tutte le insidie ed aggressioni esterne cui sono soggette al fine di mantenerle sane, morbide ed idratate, evitando anche il rischio di renderle terreno fertile per le infezioni microbiche. Chi vuole truccarle deve perciò fare uso di prodotti che siano contemporaneamente curativi oltre a decorativi. Ecco che un rossetto non può limitarsi ad avere solo un bel colore ed una lunga durata, ma deve offrire la massima qualità di cura. I rossetti di di Couleur Caramel adempiono a tale funzione grazie alle loro formulazioni ricche di cere, oli, burri e pigmenti naturali, che io stessa ho potuto apprezzare con il Rouge à lèvres n° 261 Rose Gourmand, facente parte della linea Brillant e ricevuto in omaggio per una collaborazione con HPS MILANO in un trio di prodotti di cui ho già conosciuto la qualità con il Fondotinta Compatto ed il Correttore in Crema, per ottenere una base viso impeccabile.

COULEUR CARAMEL fondotinta 12, correttore 11, rossetto 261

Il prezzo al pubblico del rossetto è di 18,50€ e in considerazione dell’alta performance riscontrata devo dire che li vale tutti. Spendere una modica cifra per un modico risultato che non soddisfa appieno le proprie aspettative è solo uno spreco. Rouge à lèvres n° 261 Rose Gourmand è un prodotto perfetto per le amanti dei rossetti passepartout, con la sua stesura scorrevole e la sua texture morbida e confortevole, accompagnate da un colore pieno e brillante dalla lunga tenuta. Un rossetto che assicura bellezza, protezione e cura delle labbra con la sua composizione totalmente naturale, che racchiude il 23% di ingredienti attivi ed un 23% del totale di ingredienti biologici.

NEL DETTAGLIO, LA MIA ESPERIENZA CON ROUGE A LEVRES n° 261 – ROSE GOURMAND

COULEUR CARAMEL rossetto glossy 261 rose gourmand

  • Il packaging

Il rossetto si presenta come uno stick da 3,5g contenuto in un astuccio con un’anima interna di metallo ed una esterna di cartone riciclato e riciclabile. Viene accompagnato da una scatolina in cartoncino leggero anch’esso riciclato e riciclabile. Il packaging di questo rossetto, a differenza di quelli del Fondotinta Compatto e del Correttore in Crema, non mi ha causato alcuna problematica d’utilizzo. Lo stick ed il tappo scorrono benissimo senza inceppamenti.

  • La Colorazione

La mia colorazione è la 261 Rose Gourmand, una nuance di rosa scuro simile al lampone. Un rosa lampone molto femminile, non impegnativo e portabile in qualunque momento ed occasione. Il classico colore adatto alla donna che non vuole essere appariscente ma curata. Tra l’altro, è molto bello anche da scolorito, poichè rimane sulle labbra quel tocco di pigmento che le fa apparire naturalmente sane.

  • La Coprenza

La pigmentazione del rossetto è piena ed omogenea sin dalla prima stesura, paragonabile a quella ottenuta da una formulazione tradizionale con ingredienti sintetici. Non c’è molta differenza di intensità cromatica tra una o più passate di prodotto anche se, ovviamente, più se ne fanno maggiore sarò il fissaggio del colore che apparirà anche più deciso.

  • La Texture

La prima sensazione che emerge sulle labbra con la stesura del rossetto è di estremo comfort, susseguita da un’eccellente morbidezza e poi nutrimento. Per tutto il periodo della tenuta le labbra si avvertono protette e in uno stato di agiatezza. Tale resa è da attribuire alla texture leggera ed oleosa del rossetto ricco nella formulazione di ingredienti attivi vegetali dalle diverse proprietà, come quelle rigeneranti, nutrienti ed emollienti, ci sono infatti: gli oli di Oliva e di Ricino che insieme al burro di Karité assicurano la rigenerazione cutanea; gli oli di Jojoba, Karanja e di Albicocca che idratano e nutrono; mentre quello di semi d’Uva con l’estratto di The Rosso svolgono un’azione antiossidante ed una protettiva. Un pool di sostanze genuine che rendono il rossetto confortevole tanto quanto un balsamo labbra e difatti, è possibile usarlo anche direttamente sulle labbra nude come se fosse un burrocacao, stando certe che non si depositerà col tempo nelle pieghette. Nonostante la morbidezza della texture, il colore non tende ad uscire dai contorni né a formare quell’antiestetica patina di colore che si accumula agli angoli della bocca o all’interno tra le due labbra e lo stesso vale anche senza aver applicato alcun cosmetico preparatore e perfezionatore come un primer, una matita o una polvere fissante. Una texture che non crea pensieri.

  • Il Finish

Il finish è semilucido e brillante. Dona una naturale lucidità alle labbra facendole apparire sensuali ma in modo discreto.

  • La Durata

Senza mangiare né bere, il rossetto rimane intatto per circa tre ore se è stato applicato da solo sulle labbra nude. La durata si allunga se vengono usati in abbinamento altri cosmetici per garantirne una maggior tenuta. Dopo aver mangiato, quasi tutto il prodotto ovviamente va perso, ma le labbra continuano a rimanere delicatamente pigmentate.

  • L’Applicazione

Applicare questo rossetto di Couleur Caramel è facile tanto quanto applicare un burrocacao grazie all’estrema scorrevolezza della sua morbida texture. Io lo applico direttamente con lo stick, ma se occorre maggior precisione si può tranquillamente usare un pennellino apposito. A me piace molto il metodo di abbondare con il rossetto, eliminare l’eccesso con una salvietta e fissare con una cipria, in questo modo ottengo un effetto mat vellutato simile al petalo di una rosa.

  • La Dermocompatibilità

Nonostante la ricca formulazione composta da molti oli, il rossetto non si è rivelato comedogeno sul mio contorno labbra né disidratante sulle stesse, anzi, ha contribuito a mantenere nutrita la zona labiale preservandola dalla secchezza e dalle irritazioni.

  • Lo Struccaggio

La morbida formulazione del rossetto permette uno struccaggio facile e veloce. Una semplice noce di latte detergente o di altro prodotto specifico è sufficiente ad eliminare ogni traccia di pigmento. Conseguenza positiva derivata dai pregiati ingredienti usati, è il perfetto stato di equilibrio in cui rimangono le labbre struccate. Può capitare che un rossetto lasci segni di secchezza o di colore, ma non è questo il caso.

SULLE LABBRA ROUGE A LEVRES n° 261 – ROSE GOURMAND
(labbra nude senza aggiunta di prodotti preparatori o perfezionatori)

COULEUR CARAMEL rossetto 261 resa estetica

Per ulteriori informazioni sulla referenza in oggetto e su tutta la linea di make up, è possibile contattare il rivenditore italiano ufficiale sul sito http://www.hpsmilano.it o sulla pagina facebook https://www.facebook.com/CouleurCaramelItalia.

© 2015, https://silviadgdesign.altervista.org. All rights reserved

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.