Tra mente e corpo c’è una correlazione talmente stretta, da riuscire a scatenare nelle persone più sensibili e predisposte, disturbi di natura spicosomatica, ovvero disturbi fisici causati da uno o più malesseri interiori, quelli dell’anima o della mente. A volte, ci ritroviamo ad avere un banale dolore oppure incorrere in una vera e propria malattia, senza riuscire a trovare una causa di tipo fisico o più in generale da attibuire ad una disfunzionalità del proprio organismo, e questo perchè all’origine c’è uno squilibrio dello stato d’animo talmente intenso da ripercuotersi sulla salute dell’intero organismo o su un determinato suo sistema. Basti pensare al più comune quale è lo stress, causa di tantissimi disturbi di varia natura come mal di testa, mal di stomaco, acne, perdita di capelli, squilibri ormonali, cattiva digestione ecc. Oppure le ansie, le paure o la depressione che portano a malasseri anche momentaneamente invalidanti. Il corpo in moltissime persone è succube della propria mente.

A venirci incontro c’è la meravigliosa natura, con i suoi semi, i suoi fiori, le sue piante ed erbe che, bonariamente sfruttate in pratiche naturali, possono alleviare i problemi psicologici e di riflesso quelli fisici ad essi collegati. Le pratiche mediche alternative più consone sono l’aromaterapia, l’olistica, la gemmoterapia, l’ayurvedica, la floriterapia, l’omeopatia e la fitoterapia, al cui cuore vi sono gli ingredienti naturali da usare come rimedio palliativo o curativo sia esterno, attraverso la loro diffusione nell’ambiente, la loro addizione ai cosmetici, bagni aromaterapici o massaggi distensivi, che come rimedio interno, attraverso la loro assunzione mediante tisane, infusi, compresse, polveri e quant’altro possa essere assunto per via alimentare. Questi ingredienti quindi si possono scegliere in diverse forme in base all’uso che se ne vorrà fare, anche sinergico. Ad esempio, gli oli essenziali possono essere usati per creare un’ambiente a noi consono diffondendoli nell’aria, così come essere aggiunti ad una crema piuttosto che ad un olio poi da spalmare sulla zona problematica, oppure come gocce per via orale o per inalazione. Molto importante è documentarsi e chiedere prima una consulenza ad un esperto, soprattutto in caso si scelga una terapia ad uso interno. I disturbi psicosomatici, tanto più se molto seri, devono essere trattati con l’aiuto di uno specialista capace di essere la guida fondamentale per affrontare al meglio e con fiducia il personale percorso di guarigione sia emotivo che fisico.

Vediamo quali sono le più diffuse ed accreditate correlazioni tra mente e corpo, e quali gli ingredienti da impiegare per risolvere una spiacevole situazione.

mente e corpo per natura

  • PELLE

Schema mentale: ci si sente minacciati nella propria individualità, da qualcosa o da qualcuno.

Problema fisico: qualunque inestetismo dermatologico di leggera o grave entità, come acne, psoriasi, eczema ecc.

Rimedio naturale: achillea, biancospino, cisto, finocchio, gelsomino, limone, melissa, mirto, neroli, passiflora, tea tree.

  • TESTA

Schema mentale: rappresenta noi stessi in quanto nuda. Si è indisposti verso se stessi perchè non ci si sente adatti ma inadeguati. Bisogna perdonarsi.

Problema fisico: mal di testa, emicranea, celafea.

Rimedio naturale: alloro, camomilla, cedro, cipresso, eucalipto, fiori di arancio, lavanda, limone, maggiorana, melissa, menta, passiflora, timo, valeriana.

  • CAPELLI

Schema mentale: sono la rappresentazione della nostra forza. Meno si ha resistenza ed un carattere forte pronto a reagire alle difficoltà, più si subiranno le tensioni che influiscono sulla crescita e sulla caduta dei capelli.

Problema fisico: diradamento, alopecia, caduta cronica, lentezza nella crescita, crescita interrotta, malattie dermatologiche.

Rimedio naturale: camomilla romana o blu, cedro, geranio, pompelmo, rosmarino, ylang-ylang.

  • ORECCHIE

Schema mentale: capacità di ascoltare ed accettare la verità. Non si è soddisfatti di ciò che si ascolta e non si è capaci di sfogarsi adeguatamente.

Problema fisico: otite, abbassamento dell’udito, mal di orecchie generico, spiccata sensibilità ai suoni forti.

Rimedio naturale: cajeput, camomilla blu, camomilla romana, lavanda.

  • OCCHI

Schema mentale: capacità di vedere oltre l’apparenza o la verità che ci si presenta davanti. C’è qualcosa che non vogliamo vedere o abbiamo paura di vedere.

Problema fisico: abbassamento improvviso della vista, visione temporaneamente alterata, male agli occhi, stanchezza visiva.

Rimedio naturale: camomilla romana, echinacea, eufrasia, fiordaliso, mirtillo, malva.

  • BOCCA

Schema mentale: capacità di comunicare le proprie idee. Quando non si riesce ad esporsi o si è particolarmente indecisi su tutto o solo su un fattore.

Problema fisico: problemi ai denti e al cavo orale, herpes.

Rimedio naturale:  cannella, garofano, geranio, menta piperita, miele, mirra, ravintsara, salvia, tea tree, zenzero.

  • GOLA

Schema mentale: è la via dell’espressione da cui fluisce la propria creatività e si verificano i cambiamenti. Esprime i concetti di “io sono”, “io ho”, “io voglio”, “io faro”, ed è legata al pensiero di non aver diritto ad esprimere le prorie idee. Si collega spesso alla bocca.

Problema fisico: faringiti, mal di gola.

Rimedio naturale: bergamotto, cedro, cipresso, geranio, limone, miele, mirto, propoli, ravintsara, salvia, tea-tree.

  • TIROIDE:

Schema mentale: si ricollega alla bocca e alla gola. Rappresenta la propria creatività e quindi l’incapacità di esprimersi in ogni forma.

Problema fisico: ipotiroidismo, ipertiroidismo, altre problematiche tiroidee.

Rimedio naturale: amari, alga bruna, melissa, mirra, pino silvestre, timo.

  • SPALLE

Schema mentale: le spalle sono il sostegno di tutti i propri carichi e di quelli degli altri. I problemi si presentano quando si è impossibilitati a farsi carico delle proprie responsabilità e/o si ha una visione sbagliata delle proprie esperienze, che vengono percepite come un peso e non come una crescita personale o di tipo positivo.

Problema fisico: dolori e tensioni alle spalle; cervicale.

Rimedio naturale: alloro, arnica, geranio, issopo, lavanda, maggiorana, neroli.

  • BRACCIA E MANI

Schema mentale: afferrano ed abbracciano le idee, gli eventi, le stuazioni e le esperienze. Le braccia rappresentazione le capacità personali, mentre le mani le abilità. Si incorrono in problemi fisici quando alcune esperienze vissute sono troppe pesanti per essere affrontate con serenità e sicurezza oppure sono difficili da gestire.

Problema fisico: dolori e tensioni varie; artrite (atteggiamenti eccessiviamente critici); reumatismi.

Rimedio naturale: alloro, arnica, basilico, cipresso, elicriso, geranio, ginepro, incenso, issopo, lavanda, maggiorana, neroli, sandalo.

  • SCHIENA

Schema mentale: è il sostegno della vita. Non ci si sente sufficientemente sostenuti da noi o dagli altri. La soluzione migliore è avere più fiducia nella vita, pensare all’aria e al respiro per andare avanti. I problemi fisici presenti nella parte alta, significano mancanza di sostegno emotivo; i problemi fisici presenti nella parte intermedia, significano soffrire di sensi di colpa; i problemi fisici presenti nella parte bassa, significano problemi di atteggiamento o rapporto verso il denaro.

Problema fisico: dolori vari (ricerca di punizione per il proprio senso di colpa); mal di schiena, sciatica, ernia del disco.

Rimedio naturale: abete rosso e bianco, angelica, arnica, canfora, eucalipto, lavanda, limone, maggiorana, miele, menta piperita, timo, garofano, canella, rosmarino, salvia.

  • POLMONI

Schema mentale: sono il respiro della vita. Attraverso di essi la vita entra in noi. I problemi nascono quando si viene tagliati fuori dalla vita altrui o quando da soli ci si taglia fuori dal mondo per non farne parte, per vivere in una bolla isolata, in un mondo proprio rischiando di incorrere nella depressione, nella mancanza di voglia di vivere, nella solitudine e nell’isolamento forzato. Un rimedio, è far entrare la vita dentro se stessi attraverso profondi respiri.

Problema fisico: dolori in tutto il corpo di origine sconosciuta che comportano difficoltà nel muoversi; sonno interrotto o molto prolungato; insonnia, stanchezza perenne o cronica.

Rimedio naturale: abete rosso e bianco, arancio, camomilla romana, eucalipto, geranio, lavanda, maggiorana, mandarino, melissa, mirto, neroli, pino silvestre, ravintsara, rosa, timo.

  • SENO

Schema mentale: rappresenta la maternità e il nutrimento. Problemi legati al proprio lato materno o alla nutrizione; ossessivo o difficoltoso rapporto in genere con il cibo, con disordini alimentari; comportamenti troppo materni che creano contrasti; dare sempre senza ricevere mai, creando un risentimento negativo.

Problema fisico: anoressia, bulimia, obesità; cancro (risentimento verso qualcuno per ciò che è accaduto)

Rimedio naturale: cedro, cipresso, finocchio, mandarino, pompelmo, rosmarino, vaniglia.

  • CUORE

Schema mentale: legato all’amore e ai sentimenti in genere. Il sangue che scorre nelle vene rappresenta la gioia, mentre i battiti pompano la gioia nel corpo. I problemi al cuore sono causati dall’infelicità, quelli invece che portano alle malattie del sangue, appartengo a persone dal sangue “stanco” che non si permettono di vivere tutta la gioia.

Problema fisico: anemia; tachicardia, infarto, ipertensione (esagerazione), ipotensione e ipoglicemia (mancanza di voglia di fare, non preoccuparsi di nulla).

Rimedio naturale: lavanda, gelsomino, melissa, rosa, ylang-ylang (ipertensione); cedro, cipresso, lemongrass, pino silvestre, rosmarino, salvia (ipotensione); arancio dolce, bergamotto, cannella, cardamomo, cipresso, legno di rosa, limone, mandarino, neroli, rosa, rosmarino, ylang ylang (per tutto il resto).

  • RENI

Schema mentale: i reni sono il disappunto, i fallimenti, la paura e i comportamenti infantili. Sono legati alla non capacità di reagire davanti ai problemi della vita in modo maturo, facendo invece drammi e capricci. Chi ha ripercussioni sui reni non è in grado di andare avanti dopo aver avuto un problema serio. 

Problema fisico: intossicazione, uricemia, insufficienza renale, cambiamenti nella minzione, gonfiore, ritenzione idrica, cistite.

Rimedio naturale: bergamotto, betulla, cedro, cisto, eucalipto, incenso, ippocastano, limone, sandalo, timo.

  • FEGATO

Schema mentale: il laboratorio del corpo. Il fegato è la sede delle emozioni primarie; emozioni negative come tensioni, rabbia, odio verso se stessi. La soluzione è eliminare i problemi o i sentimenti negativi verso se stessi. 

Problema fisico: fegato grasso, intossicazione, cirrosi, epatite, calcoli biliari, disturbi gastrointestinabli, stasi, congestione epatica.

Rimedio naturale: arancio dolce, basilico, cardio mariano, gelsomino, iperico, lavanda, mandorle dolci, pino silvestre, rosa damascena, rosmarino, valeriana, vaniglia.

  • STOMACO

Schema mentale: è la digestione delle idee. Quando si deve fare i conti con esperienze nuove che non si riescono a digerire a causa della propria paura, nascono di disturbi allo stomaco.

Problema fisico: ulcera (paura di non saper affrontare la vita), bruciori, mal di stomaco, cattiva digestione, colite.

Rimedio naturale: anice, basilico, cumino, coriandolo, finocchio, menta piperita.

  • MILZA

Schema mentale: riguarda le ossessioni. Quando si è ossessionati da qualcosa o da qualcuno la milza ne risente moltissimo.

Problema fisico: dolori anche lancinanti o splenalgia, splenomegalia.

Rimedio naturale: angelica, arnica, assenzio, melissa.

  • COLON

Schema mentale: riguarda l’attività di eliminazione o rilascio di qualcosa o qualcuno.

Problema fisico: costipazione (non ci si vuole liberare di qualcosa, come le idee); diarrea (ci si vuole liberare troppo velocemente di qualcosa o qualcuno per paura).

Rimedio naturale: cipresso, ginepro, lavanda, miele, tea tree.

  • GINOCCHIA

Schema mentale: simbolo dell’orgoglio, dell’ansia e dell’ardore, dato che si piegano. Riguardano anche la capacità e la volontà di perdonare se stessi e gli altri. Quando non si vuole essere perdonati oppure quando non ci si vuole perdonare, insorgono i problemi alle ginocchia.

Problema fisico: dolori alle articolazioni e ossa, rottura del menisco o dei legamenti.

Rimedio naturale: bergamotto, camomilla romana, cedro, lavanda, legno di rosa, mandarino, melissa, neroli, salvia sclarea, vetiver.

  • PIEDI

Schema mentale: sono la comprensione verso noi stessi e la vita. I problemi ai piedi derivano da quelli di comprensione del proprio cammino e dei propri progressi.

Problema fisico: alluce valgo, duroni, calli, instabilità, micosi alle unghie, sudorazione eccessiva, verruche, artrite, piede diabetico.

Rimedio naturale: achillea, limone, ravintsara, salice, tea tree, timo.

  • GENITALI:

Schema mentale: i genitali rappresentano il piacere e il principio del proprio essere donna o uomo. Si legano ai problemi sessuali o con la propria identità sessuale o vergogna nei confronti del sesso. La soluzione può avvenire attraverso il dissolvimento del senso di colpa legato alla sessualità e all’essere peccatori, fino a cambiare il tipo di religione praticata o più in generale, sdradicando le vecchie leggi e i convincimenti religiosi.

Problema fisico: malattie veneree (sensi di colpa legati al sesso; impotenza e disperazione; idee religiose sbagliate sul peccato del sesso); ciclo irregolare; emorragie.

Rimedio naturale: achillea, camomilla romana, canella, garofano, gelsomino, patchouli, salvia sclarea, sandalo (per l’uomo), vetiver (per la donna), ylang-ylang; cedro, cipresso, sandalo, tea tree (prostata).

© 2015, https://silviadgdesign.altervista.org. All rights reserved

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.